Regolamento per l’assegnazione della borsa di studio

DiPresidente AVIS

Regolamento per l’assegnazione della borsa di studio

REGOLAMENTO PER L’ASSEGNAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO DEL VALORE DI 300,00 EURO DA ASSEGNARE AI DONATORI NEODICIOTTENNI  A PARTIRE DALL’ANNO 2019 PER I NATI NEL 2001

In esecuzione della delibera assunta in data 14/08/2019 dal Consiglio Direttivo dell’Avis Comunale di Capistrello, è indetto un concorso per l’assegnazione di una borsa di studio/lavoro per neodonatori diciottenni con l’intento di diffondere i valori associativi nei giovani quale la solidarietà e l’impegno civile verso i bisognosi.

Verrà assegnata n.1 borsa di studio/lavoro del valore di € 300 (trecento), ai neo diciottenni che:

  • Abbiano effettuato entro il 31/01 dell’anno successivo almeno una donazione di sangue, e risultino iscritti all’Avis di Capistrello
  • Abbiano effettuato entro il 31/01 dell’anno successivo al compimento dei diciotto anni una idoneità alla prima donazione.
  • Non avendo, per ragioni oggettive, l’idoneità alla donazione, abbia fatto domanda di iscrizione all’AVIS come socio sostenitore o collaboratore entro il 31/01 dell’anno successivo



La sezione Avis Comunale di Capistrello procederà all’estrazione fra tutti coloro che rientrano nei criteri precedenti, in occasione dell’Assemblea Annuale dell’Avis che si terrà entro il mese di Febbraio. L’assegnazione sarà resa pubblica mediante l’affissione nella bacheca della sede in Via Roma, sul sito www.aviscapistrello.it  e sui quotidiani locali.

Il pagamento della borsa di studio avverrà tramite assegni circolari o accredito su conto corrente intestato al socio vincitore. 

Il Direttivo si riserva di poter sospendere l’assegnazione del premio per gli anni futuri dandone comunicazione tempestiva. 

Info sull'autore

Presidente AVIS administrator